cc37f682-1f1f-49c2-b153-6595a7c0d904png

- Massetto Autolivellante Fassa Bortolo SA500

8771e3ea-6ac5-4234-84d8-bbc5807de626jpg
Prezzi
Servizio per imprese e privati
Zone operative: centro-nord



Massetto Autolivellante Fassa Bortolo SA500

0ed9f6a7-a672-4eb1-87e0-d94a0b4801b0jpg

IL massetto autolivellante Fassa Bortolo sa500 è un massetto a base cementizia con diverse granulometrie di inerti selezionate che conferiscono al massetto autolivellante un'ottima resistenza, è per tutti gli utilizzi interni adatto alla posa di tutti i rivestimenti, con la sua superficie perfettamente planare consente ai posatori di
pavimenti di ottenere risultati di posa più veloci e precisi con un consumo minore e regolare di collante, adatto anche alla posa di pavimenti in resina, parquet, linoleum, etc..., è specifico per pavimenti radianti con la sua consistenza fluida, riesce ad entrare perfettamente sotto il tubo eliminando le possibili creazioni di vuoto che fanno da camera d'aria e da resistenza al calore, la sua conducibilità termica non è tra le più alte λ 1,41 W\(m.k).
I giunti di dilatazione devono essere realizzati su aree maggiori di 40 mq in presenza e assenza di radiante, gli stessi giunti di dilatazione devono essere riportati nel pavimento tagliandolo e lasciando lo spazio per la dilatazione e riempendo il giunto con materiale elastico, è consigliato stendere sul riscaldamento una rete filo 2 maglia 5x5 per aumentare la trazione e diminuire il ritiro, la rete deve essere opportunamente fissata al pannello per evitare il galleggiamento.
La realizzazione del massetto autolivellante è estremamente veloce realizziamo oltre 500-600 metri quadrati al giorno, semplificando e velocizzando tutte le operazioni di cantiere, è semplice operare anche in appartamenti in centro riservando un suolo molto ristretto per la posizione del silo circa m 2,80 x 2,80, senza creare polveri per la miscelazione, senza residui, sacchi da smaltire. Su quasi tutti i massetti è necessario eseguire tagli per il ritiro igrometrico dei materiali dovuto all'evaporazione dell'acqua dal massetto, tagli pari almeno a un terzo, progettati in punti strategici per evitare cavillature, i massetti all'anidride/anidrite o cementoalphasolfatici come knauf, soffrono meno di questo fenomeno e rendono più stabile il fondo su grosse superfici.

Realizzazione compreso materiali
MASSETTI AUTOLIVELLANTI SFUSI IN SILO


Toscana (Minimo mq 70) Firenze, Pisa, Grosseto, Massa, Carrara, Livorno, Lucca, Prato, Pistoia, Arezzo, Pontedera, Empoli
Umbria (Minimo mq 120) Perugia, Terni, Spoleto, Todi, Assisi, Foligno, Gubbio
Lazio (Minimo mq 140) Roma, Viterbo
Emilia Romagna (Minimo mq 140) Bologna, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Parma, Cesena, Ferrara, Ravenna, Piacenza, Forlì, Rimini
Liguria(Minimo mq 100) La spezia
Piemonte (Minimo mq 150) Alessandria
Lombardia (Minimo mq 150) Milano, Monza, Pavia, Lodi, Cremona, Brescia, Mantova
Veneto (Minimo mq 150) Verona, Vicenza, Padova, Rovigo