cc37f682-1f1f-49c2-b153-6595a7c0d904png

 Massetto Autolivellante FZ180 BIO Thermal

downloadjpg
Prezzi
servizi per imprese e privati

Il massetto Autolivellante FZ180 BIO Thermal ad alta conducibilità termica ʎ = 1,90 W/mK è ideale soprattutto su impianti di riscaldamento\raffrescamento a pavimento e per spessori medio bassi.
sfcojpg
CAMPI D’IMPIEGO
- Massetti collaboranti con spessori nominali ≥ 25 mm.
- Massetti su strati rigidi con spessori nominali ≥ 30 mm.
- Massetti galleggianti su sottofondi leggeri e cedevoli con spessori nominali ≥ 35 mm.
- Massetti radianti su sistemi di riscaldamento/raffrescamento a pavimento con spessori nominali ≥ 30 mm sopra tubo.
- Massetti in genere in interni.


GIUNTI DI DILATAZIONE
In assenza di impianto di riscaldamento/raffrescamento a pavimento il massetto FZ180 BIO THERMAL matura e “solidifica” in maniera dimensionalmente stabile. Non sono pertanto necessari i giunti di contrazione nelle aree di posa. Giunti ciechi (fughe di lavorazione) possono essere inseriti secondo la progressione dei lavori, il rendimento delle macchine e la grandezza delle superfici da gettare (≥ 400 mq). In presenza di impianto di riscaldamento/raffrescamento a pavimento potrebbero essere necessari i giunti di contrazione solo in presenza di locali con superfici lineari continue superiori a 20 m, in questo caso sarà quindi possibile valutare l’inserimento di giunti di contrazione sui passaggi porte e/o negli ambienti di dimensioni considerevoli. Non è necessaria l’interposizione di alcuna rete di rinforzo.


CARATTERISTICHE TECNICHE
Densità in opera
2170 Kg/m3 ca.
Legante
Anidrite naturale
Conducibilità termica
ʎ = 1,90 W/mK
Resistenza a compressione a 28 gg.
≥ 30 N/mm2
Resistenza a flessione a 28 gg.
≥ 6 N/mm2
Modulo di elasticità
17.000 N/mm2
Coefficiente di dilatazione termica
0,016 mm (m-K)
Reazione della malta
Alcalina
Reazione al fuoco EN 13501-1
Euroclasse A1 (incombustibile)
Resa
18 kg/m2 per cm di spessore
Temperatura limite di applicazione
da +5 °C a +30 °C
Dilatazione libera durante la fase di presa
0,1 mm/m
Pedonabilità
Dopo ca. 24 ore
Spessore realizzabili
Massetti collaboranti con il solaio → ≥ 25 mm
Massetti su strati divisori rigidi → ≥ 30 mm
Massetti galleggianti → ≥ 35 mm
Massetti radianti → ≥ 30 mm (sopra tubo)

Le nostre zone Operative
Realizzazione compreso materiali
MASSETTI AUTOLIVELLANTI SFUSI IN SILO


Toscana (Minimo mq 70) Firenze, Pisa, Grosseto, Massa, Carrara, Livorno, Lucca, Prato, Pistoia, Arezzo, Pontedera, Empoli
Umbria (Minimo mq 120) Perugia, Terni, Spoleto, Todi, Assisi, Foligno, Gubbio
Lazio (Minimo mq 140) Roma, Viterbo
Emilia Romagna (Minimo mq 140) Bologna, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Parma, Cesena, Ferrara, Ravenna, Piacenza, Forlì, Rimini
Liguria(Minimo mq 100) La spezia
Piemonte (Minimo mq 150) Alessandria
Lombardia (Minimo mq 150) Milano, Monza, Pavia, Lodi, Cremona, Brescia, Mantova
Veneto (Minimo mq 150) Verona, Vicenza, Padova, Rovigo