MASSETTI AUTOLIVELLANTI TRADIZIONALI E ALLEGGERITI
Consulenza Fornitura Posa in opera

 

AUTOLIVELLINA NE425 KNAUF

Massetto autolivellante premiscelato disponibile in sacchi e in silo
 

DATI TECNICI

Spessore minimo applicabile
massetto ancorato 1 cm
massetto galleggiante 2 cm
massetto su radiante ancorato 8mm
massetti su radiante galleggiante 10mm

Resistenza a compressione
asciutto > 30 N/mm²

Conducibilità termica
λ1,40 W/mK

Calpestabilità
dopo circa 18 ore

Soggetto a carichi
dopo circa 3 giorni

Peso
circa 18 kg al mq per 1 cm

Giunti di dilatazione
oltre 400 mq

Inizio Ciclo termico
a 7 giorni dalla posa

Supporti meccanici
nessuna rete consigliata su radianti

Prezzo Autolivellina NE425 Knauf

Il Prezzo al mq del massetto knauf ne 425 autolivellina con fornitura e posa varia a partire da 16,00€ al mq in funzione dello spessore del massetto dei metri quadrati da realizzare, della difficoltà del cantiere...

Per ulteriori approfondimenti sul costo del massetto al mq o ricevere un prezzo adeguato alla tua situazione specifica, verifica nella pagina prezzi/massetti oppure contattaci.

servizio per imprese e privati.



Massetti equivalenti

Autolivellante Paris Slim Leca


Superlivellina NE499 Knauf

 

Massetto Autolivellante a Basso Spessore

NE 425 Autolivellina viene utilizzato, in ambienti interni, come massetto flottante o collaborante, quale strato di pareggiamento fluido in spessori da 10 a 35 mm.


Settore di impiego

Knauf ne 425 è ideale anche come massetto per riscaldamento a basso spessore in abitazioni civili, alberghi, centri di uffici e direzionali ed è utilizzabile: Su sistemi di riscaldamento ribassati (senza pannello isolante) direttamente ancorati al solaio o al vecchio pavimento - 5-10 mm sopra impianto. Su sistemi di riscaldamento con pannello isolante  20 mm sopra impianto conducibilità termica 1,4W(m.k) adatto dai 15 a 35 millimetri per rasatura solai o massetti galleggianti, ideale per riscaldamento a pavimento a basso spessore solo 1 cm sopra il tubo dell'impianto radiante, posato direttamente su pavimento esistente o con pannelli preforati con solaio o sottofondo (opportunamente trattato per evitare l'assorbimento veloce del prodotto e tubi ancorati contro il galleggiamento), 2 cm sopra i tubo dell'impianto a pavimento con i pannelli di un comune impianto Radiante. Con la fornitura di questo prodotto oltre che in sacchi, in silo, l'azienda ha semplificando ancora di più i lavori di maggiore entità e/o di velocizzazione e pulizia del cantiere.


FUGHE

In assenza di riscaldamento a pavimento:

il massetto fluido NE 425 Autolivellina solidifica in maniera dimensionalmente stabile.
Non sono necessarie fughe nell’area di posa.
Giunti ciechi (fughe di lavorazione) possono venire inseriti secondo la progressione dei lavori, il rendimento

delle macchine, e la grandezza delle superfici da gettare (400 mq).

Con riscaldamento a pavimento:

 a seconda delle dimensioni (in superfici con più di 10-15 m di lato) e della forma della superficie da gettare, possono essere necessarie delle fughe, come in presenza di sporgenze e restringimenti, o in alcuni passaggi porta.
In caso di applicazione in forma ancorata su massetto esistente seguire eventuali giunti già presenti.

Applicazione di rete elettrosaldata:

non necessita, in alcun caso, delle applicazioni di reti elettrosaldate.

 
 

LE NOSTRE ZONE OPERATIVE PER I MASSETTI AUTOLIVELLANTI

Per le zone dove non si arriva con mezzo d'opera o per piccoli cantieri operiamo solo in Toscana

ZONE OPERATIVE MASSETTI AUTOLIVELLANTI IN SILO